DNA libero circolante

E’ il DNA che viene normalmente liberato da tutte le cellule a seguito dei normali processi di rinnovamento cellulare e che può essere, con particolari procedure, isolato da diversi liquidi biologici tra cui il sangue. Durante la gravidanza, nel sangue materno è presente anche una piccola quantità di DNA fetale circolante. E’ proprio dallo studio del DNA libero circolante estratto dal sangue materno, che viene eseguito il test prenatale non invasivo mediante tecniche di Next Generation Sequencing.